Torta di Miele con Marmellata di Albicocca!!!

standard 28 ottobre 2011 4 responses

Buongiorno a Tutti!!!

Cucina Mon Amour

Oggi voglio ritornare alla mia infanzia proponendovi questo dolce fantastico, la torta di miele!!! Il mio dolce preferito.

In verità questo dolce è molto apprezzato in Brasile e mia nonna Irma faceva spesso, nel periodo invernale. No, non ho sbagliato, ho detto inverno!!!

Ebbene sì, il periodo di giugno fino ad fine agosto, a San Paolo fa freddissimo, piove quasi tutti i giorni, quella pioggia fina, fina, che non smette mai. Ma il freddo dura poco, dopo il mese di agosto inizia la primavera ed é subito caldo. L’estate, be’, é tutta un’altra storia.

Cucina Mon Amour

E allora quando iniziava l’attunno, nonna Irma preparava questa ricetta fantastica, con miele, cioccolato e io l’ho rivisitata aggiungendo la marmellata di albicocca. Il risultato, era buonissima!!!

Come sempre le ricette di nonna non erano mai complicate, regnava la semplicità e per questo dolce bastava unire il tutto e mescolare e via, al forno!!! Un dolce a prova di principianti. Ma il gusto, be’, li é di grande effetto!!! La cannella, la noce moscata, il miele…. Da subito si senti un profumo delizioso che riempi la casa.

Allora andiamo alla ricetta.   

Ingredienti 


250 gr di Farina
200 gr di Zucchero.
150 gr. di Miele mille fiori
200 ml di Latte
Noce Moscata 
1 cucchiaio di Cannella
3 Uova
1 Cucchiaio di Bicarbonato.
Marmellata di Albicocca
200 gr di Cioccolato Fondente (copertura)
1 Cucchiaio di Burro (copertura)

Cucina Mon Amour

In una ciotola mettete la farina setacciata, lo zucchero, la noce moscata grattugiata (servono 4/5 grattugiata), la cannella e il bicarbonato.

Mescolate questi ingredienti. Aggiungete le uova intere, il latte e il miele.

Mescolate il tutto con una frusta a mano.

Dovete solo mescolare il tutto. L’impasto vi sembrerà piuttosto liquido, ma é dev’essere proprio in questo modo.

Cucina Mon Amour

Prendete una teglia a cerniera, imburrate e infarinate, versate il composto e infornate a 180 gradi per 40 minuti circa.

Quando la torta é cotta toglietela del forno e lasciate raffreddare per 15 minuti.

Cucina Mon Amour

Aprite la cerniera e tagliate la torta a metà, farcite con la marmellata di albicocca.

Riponete la parte superiore della torta e lasciate da parte.

In una pentola mettete l’acqua e portate in ebollizione, prendete un pentolino più piccolo e mettete il cioccolato fondente con un po’ di burro.

Sciogliete a bagno-maria fino a diventare cremoso.

Versate questo composto di cioccolato sulla torta e spalmate per bene, anche tutto il bordo.

Cucina Mon Amour

E, eccola qua!!! Una meraviglia.

Sembrerà una Saccher, ma con un gusto in più!!!

Buon Appetito!!!!

Questa ricetta partecipa al contest “La Cucina dei 7 Peccati” – Il dolce più peccaminoso!
http://dolciricette.blogspot.com/2011/10/la-cucina-dei-7-peccati-il-dolce-piu.html 

Related Posts

4 responses

  • Meravigliosa questa ricetta!! Le tue varianti la rendono ancora più golosa..Ciao, a presto!

  • Ciao Thais!
    Mi dispiace, ma deve esserci stato un piccolo malinteso. Questo è quello che avevo risposto al tuo commento al post del contest: "@ Thais: il miele direi di no, perché non credo che si possa definire tipicamente autunnale… Mi concentrerei soprattutto sulla frutta ecco… :)".
    Perdonami, ma quando un contest è sponsorizzato e ci sono dei premi in palio bisogna essere un po' pignoli, altrimenti si rischia di incappare in qualche guaio. Mi dispiace molto se non mi sono spiegata bene. Spero di vederti partecipare con un'altra ricetta.
    Buon weekend e a presto,
    Carolina

  • Grazie per la ricetta, veramente golosa…non mi ha indicato il peccato con il quale la rappresenteresti.
    Fammi sapere così lo scrivo…
    In bocca al lupo!!

  • Ciao, piacere di conoscerti, è la prima volta che passo. Complimenti, l'interno della tua torta è golosissimo! Brava, Babi

  • Leave a Response

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

CONSIGLIA Torta di mais

Send this to a friend