Tagliolini alla Gallinella Verdure e Briciole di Pane

standard 7 febbraio 2017 Leave a response

Buon Martedì a Tutti.

Un nuovo anno inizia e riprendiamo un gioco molto bello tra amiche di blog, lo scambio di ricette.

Non manco mai a un appuntamento di scambio ricette, mi ha dato l’opportunità di conoscere tante belle donne, che sono diventate amiche, di conoscere i loro gusti, tante belle ricette che ho riprodotto e oggi fanno parte della mia cucina.

Questo mese sono stata abbinata a Stefania del blog Mina e le Sue Ricette del Cuore, uno spazio delizioso, nel vero senso della parola, pieno di ricette con la pasta madre, una più buona dell’altra.

Per lo scambio ho scelto un primo piatto che mi ha incuriosito tantissimo, i tagliolini alla gallinella, verdure e briciole di pane.

Tagliolini alla gallinella verdure e briciole di pane

Ho seguito la ricetta punto per punto, dalla pasta fatta in casa, al sugo delizioso di pesce, broccoli e cosparso di briciole di pane.

Devo confessare solo un piccolo segreto, Stefania tira la pasta con il mattarello, io invece ho usato la macchinetta. Ho cercato di tirare la pasta con il mattarello, ma non sono riuscita a tirare una sfoglia sottile come la sua, dopo ben 20 minuti ho deciso di prendere la macchinetta e tirare la sfoglia sottile.

Tagliolini alla Gallinella Verdure e briciole di pane

Per quanto riguarda il taglio della pasta, ho usato sempre la macchinetta e mi sono venute il taglio delle fettuccine, ma potete stendere e tagliare tutto a mano.

Tagliolini alla gallinella verdure e briciole di pane

Lo spessore della pasta ho tirato il più sottile possibile, di conseguenza la cottura é stata molto veloce e poi mantecato direttamente nella padella con il sugo.

Tagliolini alla gallinella verdure e briciole di pane

Tagliolini alla Gallinella Verdure e Briciole di Pane
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Author:
Recipe type: Primo Piatto
Cuisine: Italian
Serves: 2 Porzioni
Ingredients
  • Per la Pasta.
  • 200 g di Farina 00
  • 2 Uova
  • 1 Pizzico di Sale
  • Per il Condimento
  • 4 Filetti di Gallinella
  • 8 Pomodorini Datterini
  • 1 Cucchiaio di Pangrattato
  • 200 g di Broccolo
  • 1 Spicchio d'Aglio
  • 1 Punta di Peperoncino
  • ½ Cipolla di Tropea
  • Erba Cipollina Disidratata
  • 1 noce di Burro
  • Sale / Pepe
  • Olio d'Oliva
  • Prezzemolo Tritato
Instructions
  1. Preparare la Pasta.
  2. Disponete la farina a fontana e sgusciate le uova nel mezzo, aggiungete il pizzico di sale e impastate.
  3. Impastate fino a diventare uno impasto liscio e compatto. Arrotolare l'impasto nella pellicola e lasciate riposare in frigo per 30 minuti.
  4. Nel frattempo preparare il condimento.
  5. Tagliate la cipolla, lo spicchio d'aglio a pezzettini piccoli.
  6. Dividete i ciuffetti di broccoli e tagliate a metà i pomodorini.
  7. Prendete una padella capiente e unite la noce di burro, la cipolla, l'aglio, i pomodorini, il peperoncino, il sale e un filo d'olio.
  8. Fate rosolare per alcuni minuti e poi aggiungete i filetti di gallinella, un po' di prezzemolo tritato, l'erba cipollina, pepe macinato al momento e i ciuffetti di broccoli. Coprite la padella con un coperchio e lasciate cuocere per 15/20 minuti. Se necessario aggiungete un po' di acqua.
  9. Tostare il pane in una padellina piccola con un filo d'olio, erba cipollina, prezzemolo e sale.
  10. Quando la gallinella é cotta, potete tagliare a pezzetti e lasciate riposare.
  11. Nel frattempo potete stendere la pasta, a mano oppure con la macchinetta.
  12. Fate bollire abbondante acqua salate e cuocete la pasta.
  13. Trasferite la pasta nella padella con il condimento, aggiungete un po' di acqua di cottura e lasciate mantecare, versate un filo d'olio.
  14. Cospargere con le briciole di pane e servite subito.

Devo proprio ringraziare Stefania per questa ricetta, che é diventato il mio piatto di pasta della domenica. E’ un primo delizioso, saporito e mi ha fatto pensare a tante varianti sia di verdure, come di pesce.

Tagliolini alla gallinella verdure e briciole di pane

Se posso dare un consiglio, andate a visitare il blog di Stefania é bello e ci sono tante ricette gustose.

Io ci devo tornare.

Buon Appetito

Talgilolini alla gallinella verdure e briciole di paneTagliolini alla gallinella verdure e briciole di pane

Lasagna di Pesce

standard 13 gennaio 2017 Leave a response

Buon Venerdì a Tutti

Quando la giornata é fredda, di pioggia, un po’ buia penso sempre a qualcosa di buono, un piatto che possa rimetterci di buon umore, un comfort food.

Il mio pensiero va’ ad un buon primo piatto di pasta, particolare, di quelli che al primo assaggio dimentichiamo subito del cattivo tempo.

Oggi vi voglio proporre questa gustosissima lasagna di pesce in bianco. Buonissima, delicata e facilissima da preparare, in sintonia con il mio blog.

Lasagna di Pesce

Per questa volta la mia scelta é stata di farla in bianco con la besciamella, ma potete optare per una lasagna rossa al pomodoro.

Il pesce ho preso in pescheria un misto per un primo di pesce.

Lasagna di Pesce

Questa lasagna ho presentato a tavola per il pranzo di Santo Stefano. I miei invitati sono rimasti molto soddisfati e hanno fatto il bis, sono rimasta molto felice.

E’ proprio vero che l’amore per il cibo é amore per la famiglia, per gli amici, per gli altri, é quello che provo quando metto a tavola i miei piatti e vengono apprezzati da tutti.

Lasagna di Pesce

Buonissima se preparata da un giorno per l’altro, si insaporisce di più.

Lasagna di Pesce
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Author:
Recipe type: Primo di Pasta
Cuisine: Italian
Serves: 6 Porzioni
Ingredients
  • 4 Sfoglia di Pasta per Lasagna
  • 450 g di Misto di Pesce per Primo di Pasta
  • 700 ml di Besciamella
  • 2 Bocconcini di Mozzarella
  • Parmigiano qb
  • Olio d'Oliva
  • Sale / Pepe
  • 4 Pomodorini Ciliegini
  • 1 Cucchiaio di Whisky
  • 1 Spicchio d'Aglio
  • Prezzemolo
  • 1 Peperoncino
  • Pangrattato per grattinare
Instructions
  1. Preparate il ragù di pesce.
  2. In una padella versate un filo d'olio, lo spicchio d'aglio intero e sbucciato, il peperoncino e una manciatina di prezzemolo battuto.
  3. Lasciate soffriggere per qualche minuti e poi togliete lo spicchio d'aglio e il peperoncino.
  4. Aggiungete nella padella il mix di pesce e lasciate soffriggere per qualche minuti mescolando.
  5. Unite al pesce i pomodorini tagliati in quattro.
  6. Salate e pepate.
  7. Sfumate con whisky, abbassate il fuoco e lasciate cuocere per 5 minuti.
  8. Aggiungete un'altro po' di prezzemolo, spegnette il fuoco e lasciate raffreddare.
  9. Montate la lasagna.
  10. Sul fondo della teglia mettete un po' di besciamella e poi una sfoglia di pasta.
  11. Sopra la sfoglia un po' di ragù di pesce, besciamella, pezzettini di mozzarella e parmigiano.
  12. Fatte altre 3 strati e per ultimo la sfoglia, besciamella, mozzarella, parmigiano e cospargere sopra il tutto pangrattato.
  13. Infornate a 160 gradi per 30 minuti circa.

Lasagna di Pesce

Per facilitare la mia vita ho scelto un misto di pesce per un primo di pasta, ma potete scegliere separatamente diverse tipologie di pesce e fare il vostro ragù personalizzato.

La prossima volta voglio fare di testa mia e aggiungere anche cozze e vongole.

Ci sta benissimo anche mescolare il parmigiano con un po’ di pecorino. Pecorino e pesce ci sta benissimo.

Buon Appetito.

Lasagna di PesceLasagna di PesceLasagna di PesceLasagna di Pesce

Minestra Fredda di Pomodori

standard 3 agosto 2016 4 responses

Buon Mercoledì a Tutti.

E’ buon agosto a tutti, per chi sta in vacanze, per chi si trova in città, per chi non avrà neanche un giorno di ferie e a tutti che prendono questi giorni estivi per fare qualcosa di speciale, anche stando a casa.

Per me non serve partire per dedicare del tempo a qualcosa che mi rilassa, che mi fa sentire che le giornate corrono diverse dal resto dell’anno.

Certo che un viaggio ci regala tanto, ma non tutti possono permetterci in questo periodo.

Per me la cucina rimane la mia passione preferita, non riesco ad allontanare il mio pensiero a nuove ricette, agli ingredienti di stagione, frutta, piatti leggeri, ma con quel gusto speciale che possiamo dare per ogni piatto.

In fin dei conti, cucinare é un atto d’amore verso se’ stessi e per gli altri.

Minestra Fredda di Pomodori

Questo periodo dell’anno possiamo trovare pomodori bellissimi, e per chi ha la fortuna di avere un pezzettino di terra da coltivarli come me, sono ancora più dolci e polposi di quelli che troviamo nei supermercati.

Da qualche anno, sempre nel periodo estivo, preparo questa minestra fredda di pomodori, accompagnata da quenelle di formaggio e pane integrale tostato.

Minestra fredda di pomodori

Questa volta ho utilizzato la ricotta, condita con sale, pepe, noce moscata e erba cipollina. Fatte le quenelle e poi ho adagiato sopra la minestra.

Per la parte croccante ho preso 1 sola fetta di pane integrale, ho tagliato a quadratini  e tostato in padella.

Minesta Fredda di Pomodori

I pomodori ramati sono perfetti per la preparazione di questa ricetta, viene servita fredda e potete servire anche in bicchierini come gazpacho per un aperitivo, oppure per un apericena.

Minestra Fredda di Pomodori
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Author:
Recipe type: Primo Piatto
Cuisine: Italian
Serves: 4 Porzioni
Ingredients
  • 1 kg di Pomodori Ramati
  • 1 Costa di Sedano
  • 1 Cipolla di Tropea
  • 1 Spicchio d'Aglio
  • 1 Carota
  • 1 Cucchiaino di Zucchero
  • Sale / Pepe
  • ¼ di Peperoncino
  • Basilico Fresco
  • 100 g di Ricotta di Mucca
  • Fette di Pane in Cassetta Integrale.
  • Olio D'Oliva
Instructions
  1. Con un coltello incidere una croce nei pomodori e adagiate in una grossa ciotola.
  2. Versate sopra acqua bollente e lasciate per 15 minuti.
  3. Nel frattempo lavate le verdure e mondate la cipolla.
  4. Tagliate grossolanamente la cipolla, la carota, lo spicchio d'aglio e la costa di sedano.
  5. Versate un filo d'olio in una pentola e lasciate scaldare e poi fate soffriggere la carota, cipolla, sedano e aglio, con il peperoncino, a fuoco dolce.
  6. Spellate i pomodori, tagliate a metà e poi ancora a metà, togliete la parte interna e dura.
  7. Unite i pomodori nella pentola con il soffritto.
  8. Aggiungere lo zucchero, il sale, pepe e basilico fresco.
  9. Chiudete con un coperchio e lasciate cuocere per 20 minuti circa.
  10. Quando la carota é tenera potete frullare il tutto con un mix ad immersione, oppure con un frullatore.
  11. Lasciate riprendere bollore e regolate di sale e pepe.
  12. Spegnete il fuoco e lasciate raffreddare completamente.
  13. Servite con formaggio fresco, i dadini di pane tostato e un filo d'olio.

Una minestra perfetta per essere servita in queste sere estive, magari le cene in terrazzo o in giardino.

Potete seguire qualsiasi piatto per il secondo, si abbina benissimo con carne e pesce.

Buon Appetito.

Minestra Fredda di PomodoriMinestra Fredda di PomodoriMinestra Fredda di Pomodori

Riso Integrale con Pomodori e Erbe Aromatiche

standard 6 giugno 2016 2 responses

Buon Lunedì Tutti

Sono stata un po’ lontana dal blog, era da tempo che non aggiornavo i post con qualche nuova ricetta, ma sono stata un po’ impegnata in questo periodo.

Tra appuntamenti dal dentista al cambio di pavimento nel terrazzo, non avevo il tempo per cucinare, fotografare, preparare le foto e postare. Quando avevo un po’ di tempo ero stanca e mi riposavo.

Ma non vedevo l’ora di ritornare, con nuove ricette leggere, con ingredienti freschi di stagione e perfetta per restare in linea.

Riso integrale pomodorini e erbe aromatiche

Come sapete già, ho ridimensionato i miei pasti e sono riuscita a calare tanto, mangio di tutto un po’ ma in modo equilibrato.

Con il cambio di stagione a pranzo mi piace mangiare un buon piatto di insalata con pomodorini e formaggio primo sale tagliato a cubetti.

Ogni tanto un po’ di riso integrale con pomodorini freschi, raccolti dal mio orto, e un mix di erbe aromatiche fresche, condite con un filo d’olio è un pranzo squisito.

Riso integrale pomodorini e erbe aromatiche

Non potrei vivere senza le erbe aromatiche fresche, li metto da per tutto, sono buonissime. Raccolgo un mix tra, basilico rosso, basilico verde, salvia, rosmarino, santoreggia, timo, origano greco e menta romana.

Con questo mix condisco sugo di pomodoro semplice, insalata di riso, pasta in bianco condita con olio e questo mix.

I pomodorini sono i primi che ho raccolto nel mio piccolo orto e sono i ciliegini.

Riso integrale pomodorini e erbe aromatiche

Riso Integrale con Pomodori e Erbe Aromatiche
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Author:
Recipe type: Primo Piatto
Cuisine: Italian
Serves: 2 Porzioni
Ingredients
  • 80 g di Riso Integrale
  • 10 Pomodorini
  • Erbe Aromatiche: Timo, Salvia, Basilico, Santoreggia, Origano greco, Basilico greco.
  • Sale / Pepe
  • Olio d'Oliva
Instructions
  1. Cuocete il riso in acqua salata.
  2. Nel frattempo tagliate in quattro i pomodorini e adagiate in una pirofila.
  3. Prendete le erbe aromatiche e tritate finemente il tutto.
  4. Aggiungete le erbe aromatiche nella pirofila con i pomodorini.
  5. Versate un filo d'olio e aggiungete un po' di pepe.
  6. Scolate il riso e unite con il condimento.
  7. Mescolate bene e servite subito.

A me il riso piace molto, sia il basmati, il carnaroli, tipo roma, oppure l’integrale. Sono tutti buoni.

Semplice con pomodorini e erbe aromatiche é una prelibatezza per me.

Buon Appetito.

Riso integrale pomodorini e erbe aromaticheRiso integrale pomodorini e erbe aromaticheRiso integrale pomodorini e erbe aromatiche

Lasagna Veloce alle Verdure

standard 9 maggio 2016 2 responses

Buon Lunedì a Tutti.

 

Finalmente sono riuscita a mettermi seduta per scrivere il post di oggi. Il tempo é ancora bello e quando é così non riesco a farne a meno di aprire tutte le finestre, spolverare e lasciare la casa linda e pinta.

L’aria di primavera mi mette di buon umore e mi viene da fare tante cose, sia a casa che in giardino.

Da ieri ho in mente di preparare un aperitivo in giardino, con torte salate, stuzzichini e qualche dolce, chiamare alcuni amici per passare un pomeriggio in compagnia.

La mia dieta va avanti, senza rinunce o sacrifici, sono ritornata a mangiare soltanto ai pasti, con tanta verdure, frutta e così ho perso tanti chili.  Sono riuscita ad indossare alcuni vestiti che stavano nel mio armadio e non mi entravano più, vedere questi risultati ci incoraggia e ci spingi ad andare avanti.

L’altro giorno ho preparato questa lasagna leggerissima, con verdure e solo una sfoglia di pasta sottile.

Lasagna espressa di verdure

Sono verdure saltate in padella, cottura della sfoglia, erbe aromatiche e la lasagna è pronta in un batter d’occhio.

Lasagna express di verdure

Era deliziosa, leggera e mi ha appagato il desiderio che avevo di una buona lasagna.

Le verdure sono di stagione, zucchine, carote, pomodorini e un cucchiaio di parmigiano, che ci vuole.

Lasagna express di verdure

E’ una ricetta buona anche per chi non deve stare leggeri, e in questo caso si possono aggiungere qualche fiocchetto di burrata, oppure pezzettini di fior di latte, mozzarella di buffala, oppure dadini di primo sale, ci stanno benissimo.

Lasagna express di verdure

Lasagna Veloce alle Verdure
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Author:
Recipe type: Primo Piatto di Pasta
Cuisine: Italian
Serves: 1 Porzione
Ingredients
  • 1 Sfoglia di Pasta per Lasagna Sottile
  • 1 Zucchina
  • 1 Carota
  • 5 Pomodorini
  • ½ Scalogno
  • Sale / Pepe
  • Origano Fesco
  • Basilico Fresco
  • Olio d'Oliva
Instructions
  1. Mondate lo scalogno e tagliate a pezzettini piccoli.
  2. Lavate e tagliate a rondelle la zucchina e la carota.
  3. A parte fate bollire un pentolino con acqua per la cottura della pasta.
  4. In una padella versate un filo d'olio e aggiungete la cipolla con qualche fogliolina di origano fresco e basilico.
  5. Appena lo scalogno si appassisce, unite le verdure nella padella con i pomodorini tagliati a pezzettini.
  6. Salate e pepate e aggiungere il rimante delle erbe aromatiche, coprite con un coperchio e lasciate cuocere per 8 minuti le verdure.
  7. Nel frattempo lessate la sfoglia di pasta e montate il piatto.
  8. Fate un primo strato di verdure, poi metà della sfoglia, parmigiano e poi verdure, l'altra metà della sfoglia e ricoprite con il restante delle verdure e parmigiano.

Lasagna express di verdure

Voglio provare questa lasagna con altre tipologie di verdure, e magari con un ragù in bianco di pesce.

Buonissima.

Buon Appetito.

Lasagna express di verdureLasagna express di verdureLasagna express di verdure

Fettuccine con Verdure

standard 8 aprile 2016 2 responses

Buon Venerdì a Tutti.

Da un mese mi sono messa a dieta, devo perdere un bel po’ di chili che ho messo su. Fino al 2011 ero magrissima e poi mi sono lasciata andare, ho cucinato tanto, assaggiato un po’ troppo.

Arriva sempre il momento di fare i conti con noi stessi e capire che dobbiamo cambiare qualcosa. E così, senza fare grosse rinunce ho cambiato completamente il mio modo di mangiare.

Faccio una colazione, la mattina non riesco a mangiare niente, prendo una tazza di caffè latte e poi a metà mattinata prendo una spremuta di 3 arance. Preparo un pranzo composto di pasta o riso condito con tanta verdure, in pratica mangio più verdure che pasta o riso. Pomeriggio mangio uno yogurt, oppure un arancio. E poi per cena un secondo con contorno di verdure e una macedonia.

Con questo metodo sono riuscita a calare molto e vedo che ogni giorno mi sento decisamente meglio fisicamente.

Uno dei primi gustosi e bilanciato sono queste fettuccine con verdure. Un mix di verdure, zucchine, peperoni, pomodorini, porro, cipolla erbe aromatiche e due nidi piccoli di fettuccine.

Fettuccine con verdure

Per finire una spolverata di pecorino e il pranzo é servito.

Un primo gustosi e saporito che mi aiuta a stare bene con me stessa, non mi fa capire che sto facendo una dieta, anche perché non voglio rinunciare al mio blog, e ne’ tanto meno con il sapore degli alimenti.

Tutto questo, naturalmente, é stato concordato con una dietologa che mi ha dato un input per fare una selezione dei pasti. Capisco che quando abbiamo qualche chilo in più vogliamo perdere in fretta e vedere subito il risultato, a costo di digiunare, ma non é la strada giusta.

Fettuccine con verdure

L’ideale è ridimensionare i pasti, ma mangiare di tutto un po’ e perdere peso gradualmente per non riprendere più e fare in modo che i pasti diventino una abitudini di vita.

Fettuccine con verdure

Questo argomento é molto delicato, tutto questo funziona per me, ma non é una regola per tutti. E’ importantissimo essere seguiti da un medico e capire con il nostro corpo cambia nel tempo e reagisce il metabolismo.

Fettuccine con Verdure
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Author:
Recipe type: Primo Piatto
Cuisine: Italian
Serves: 1 Porzione
Ingredients
  • 2 Nidi Piccoli di Fettuccine
  • 1 Zucchina
  • ½ Peperone Rosso
  • 1 Carota
  • ¼ di Porro
  • ½ Scalogno
  • 4 Pomodorini Ciliegini
  • 1 Cucchiaio di Olio d'Oliva
  • Basilico e Origano Freschi
  • 1 Cucchiaino di Pecorino
  • Sale / Pepe
Instructions
  1. Tagliate lo scalogno e il porro a pezzettini piccoli.
  2. Rosolate in una padella con l'olio d'oliva
  3. Poi aggiungete le zucchine e la carota e il mezzo peperone a dadini, lasciate insaporire e poi i pomodorini tagliati in quattro.
  4. Salate e pepate, aggiungete il basilico e origano freschi.
  5. Nel frattempo cuocete le fettuccine in abbondante acqua salata e poi scolate e unite nella padella con le verdure.
  6. Lasciate insaporire per due minuti.
  7. Impiattate e poi cospargere sopra un cucchiaino di pecorino.

Dieta o non dieta questo é un primo piatto delizioso, pieno di gusto e di tante verdure.

Fettuccine con verdure

Da fare e rifare una volta a settimana.

Buon Appetito.

Fettuccine con verdureFettuccine con verdure

 

Fettuccine ai Funghi Chiodini e Pomodorini

standard 9 marzo 2016 4 responses

Buon Mercoledì a Tutti.

Nella giornata dedicata alle donne mi sono coccolata con queste fettuccine ai funghi chiodini e pomodorini, non male vero?

Il tempo é ancora uggioso, questa pioggia non si ferma più, e quando sono sola a pranzo mangio qualcosa che é avanzato dalla sera precedente, oppure faccio un panino, un piatto di pasta in bianco, riso in bianco.

Ma ieri era la mia festa, caspita dovevo coccolarmi con un buon piatto speciale per il mio pranzo.

Nel freezer avevo una manciatina di funghi chiodini, nella credenza un solo nido di fettuccine e 4 pomodorini in frigo. Con questi tre ingredienti possiamo trasformare in un primo piatto divino.  Un vero comfort food.

Fettuccine ai Funghi chiodini e pomodorini

E’ velocissimo da preparare e una bontà. Ideale per una primo piatto vegetariano.

Naturalmente i funghi possono essere sostituiti con porcini, champignon, oppure i galletti.

Fettuccine ai funghi chiodini e pomodorini

Fuori della finestra la pioggia era incessanti, nella mia cucina il profumo era delizioso. Mangiare un piatto così guardando fuori il tempo freddo e uggioso ci regala una sensazione di conforto.

Fettuccine ai Funghi chiodini e pomodorini

5.0 from 1 reviews
Fettuccine ai Funghi Chiodini e Pomodorini
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Author:
Recipe type: Primo Piatto di Pasta
Cuisine: Italian
Serves: 1 Porzioni
Ingredients
  • 100 g di Funghi Chiodini
  • 1 Nido di Fettuccine all'Uovo
  • 1 Spicchio d'Aglio
  • 4 Pomodorini Ciliegino.
  • 1 Filo d'Olio Evo
  • ¼ di Peperoncino
  • Sale / Pepe
  • Prezzemolo Tritato
Instructions
  1. Fate bollire abbondante acqua salata per la cottura della pasta.
  2. In una padella versate un filo d'olio.
  3. Sbucciate lo spicchio d'aglio, tagliate a pezzettini piccoli e adagiate nella padella con l'olio caldo.
  4. Aggiungete anche il peperoncino e una manciatina di prezzemolo tritato.
  5. Lasciate soffriggere per 1 minuto.
  6. Aggiungete i funghi chiodini e lasciate intenerire.
  7. Tagliate i pomodorini in quattro e unite nella padella.
  8. Lasciate cuocere.
  9. Nell'altra pentola cuocete il nido di fettuccine.
  10. Riservate un pò di acqua di cottura della pasta.
  11. Terminate la cottura della pasta direttamente nella padella con i funghi.
  12. Mantecate versando qualche gocce di acqua di cottura e un filo di olio evo.
  13. Lasciate ridurre la salsina, senza far asciugare troppo.
  14. Spegnete il fuoco e impiattate le fettuccine e terminate cospargendo con prezzemolo tritato.

Un primo delizioso per una giornata speciale.

Buon Appetito.

Fettuccine ai Funghi chiodini e pomodoriniFettuccine ai Funghi chiodini e pomodorini

Zuppa di Cipolle

standard 31 gennaio 2016 6 responses

Buona Domenica,

A volte basta un solo ingredienti per riportare la mente in diversi momenti della nostra vita, il primo assaggio, che cosa stavamo facendo in quello esatto momento, le persone che ci stavano vicino, una risata,la casa, l’atmosfera e poi il ricordo del sapore, il primo boccone e la prima impressione che ci ha lasciato.

Un piatto può fare questa magia, di trasportarci nel tempo, nei più remoti ricordi, e da una semplice cipolla si possono scatenare la nostalgia di un tempo e di alcune persone che non ci sono più.

Una sola cipolla mi porta a tanti ricordi e tante emozioni.

zuppa di cipolle

Da ragazza avevo la netta sensazione che una zuppa di cipolla era qualcosa di immangiabile, che il gusto fosse troppo forte, che in bocca risultasse un po’ aspra, amara, l’idea mi rabbrividiva.

Ho sempre sentito parlare che di venerdì, nel mercato municipale della mia città (Sao Paulo), ad una certa ora della sera, servivano la famosa zuppa di cipolle, ed era sempre pieno. Devo ammettere che una certa curiosità nasceva dentro di me, visto che tante persone si recavano a tarda notte, facendo tanti chilometri per mangiare una zuppa.

Zuppa di Cipolle

E poi una mia amica mi invita a cena e ci serve la famosa zuppa di cipolla, fu amore a prima vista.

Non avevo mai mangiato qualcosa di più delicato, un sapore dolce, vellutato, era sublime al mio palato. Tutto le mie certezze sono crollate, e poi ho capito il perché le persone affrontano file enormi di venerdì sera, al mercato municipale per mangiare un piatto di zuppa.

Ma avevano ragione.

Zuppa di cipolle

Da allora in poi ho imparato come si faceva la zuppa e ogni inverno ci porto un bel piatto di zuppa di cipolle con pane tostato a tavola.

Così, semplice e raffinata nella sua estrema semplicità.

Corrisponde in pieno con il mio pensiero di cucina, dove regna piatti poveri fatti con ingredienti semplici che possiamo trovare tutti in una cucina, ma allo stesso tempo gustosi, buoni da mangiare e che sa di casa, di confort food, di famiglia e di qualcosa fatto con amore.

Zuppa di cipolle

Una noce di burro, cipolle, un cucchiaio di farina, brodo e la zuppa é fatta, il tempo di cottura trasforma le cipolle in pura dolcezza.

Accompagnato da pane tostato e l’aggiunta di una fogliolina di origano greco fresco per regalare  un sapore in più alla delicatezza della zuppa.

Zuppa di cipolle

Zuppa di Cipolle
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Author:
Recipe type: Primo Piatto / Zuppe
Cuisine: French
Serves: 4 Porzioni
Ingredients
  • 3 Cipolle Dorate
  • 500 ml di Brodo di Carne
  • 2 Cucchiai di Farina 00
  • 1 Noce di Burro
  • 1 Filo d'olio
  • Sale / Pepe
  • Origano Greco Fresco
  • Pane Tostato
Instructions
  1. Sbucciare le cipolle e tagliare a fettine sottili.
  2. Un una pentola unite la noce di burro con un filo d'olio e lasciar scaldare.
  3. Aggiungete le cipolle e lasciate stufare a fuoco basso.
  4. Coprite con un coperchio e lasciate stufare le cipolle per una ventina di minuti.
  5. Quando le cipolle sono diventare trasparenti, aggiungete la farina e mescolate.
  6. Versate in brodo di carne e mescolate bene.
  7. Regolate di sale e pepe e lasciate cuocere, sempre a fuoco basso, per altri 20 minuti.
  8. A questo punto potete lasciare la zuppa così, oppure frullate facendo diventare una crema vellutata.
  9. Io ho scelto di frullare.
  10. Tostate le fette di pane e servite caldissima.

E così che mi sono ricreduta e ho potuto rivalutare la cipolla, non sono buone solo per fare un soffritto, assolutamente no.

Lasciando da parte pregiudizi su tante cose, possiamo prima provare determinate cose, come il cibo, prima di esprimere un “mi piace”, oppure un semplice “non fa per me”.

E’ la vita, si cresce, si cambia idea, si rivaluta tutto, alcune cose lasciamo così com’è, altre possiamo cambiare qualcosina e alcune possiamo lasciar perdere, ma altre, semplicemente, nasce un amore folle.

Buon Appetito e Buona Domenica.

Zuppa di Cipolle Zuppa di Cipolle Zuppa di Cipolle

Gnocchetti alle Erbe Aromatiche con Crema di Zucca e Pancetta

standard 25 gennaio 2016 2 responses

Buon Lunedì.

Di solito i piatti che preparo sono il risultato di una ricerca, sia nei miei appunti di famiglia, nel deisiderio di trovare nuove ricette, nuovi gusti, nuove sfide di sapori che non ho mai assaggiato e ho il desiderio di  cimentarmi.

Capita che fai parte di un gruppo di appassionate di cucina, Le Bloggalline, e lo scambio di pensieri, di uno sfogo, di una risata, di tante sensazioni, ma soprattuto di ricette, é il nostro pane quotidiano.

E questa ricetta nasce proprio da uno scambio ricetta tra di noi.

Gnocchetti con zucca

Io sono stata abbinata con Alessia, del blog Vivere di Gusto.

Dovevo scegliere una ricetta da preparare, fotografare, assaggiare e poi postare.

Devo ammettere che ho avuto qualche problema nel scegliere le sue ricette, erano tutte buonissime.

Gnocchetti con Zucca

Ma io ho un debole per gli gnocchi, non riesco a resistere, e quando ho visto la ricetta di gnocchetti alle erbe aromatiche con crema di zucca e pancetta, mi sono alzata le mani e arreza all’instante.

Folgorata, colpita e affondata.

Gnocchetti con zucca 12

E avevo ragione, questi gnocchi sono al dir poco deliziosi, sublimi, delicati e la pancetta croccanti regala uno sprint alla dolcezza della crema di zucca.

Gnocchetti con Zucca

Gnocchi sono di patate, farina e erbe aromatiche. Io ho scelto l’origano greco che avevo nel mio balcone, ancora freschi.

Chocchetti con Zucca

Oltre agli gnocchi ho una vera passione per le erbe aromatiche fresche, quando arriva la primavera io coltivo tantissime qualità, ma adesso sono riusciata a far durare una piantina di origano greco, adopero per quasi tutte le ricette.

Nella ricetta di Alessia le erbe aromatiche sono un mix di maggioranna, timo e erba cipollina, essicate.

Spero che lei mi possa perdonare se non ho resistito nel allungare la mia mano verso il mio vaso di origano greco.

Gnocchetti con Zucca

5.0 from 1 reviews
Gnocchetti alle Erbe Aromatiche con Crema di Zucca e Pancetta
 
Author:
Recipe type: Primo di Pasta
Cuisine: Italian
Serves: 2 Porzioni
Ingredients
  • 500 g di Patate Rosse (farinose)
  • 200 g di Zucca
  • 130 g di Farina 00
  • 60 ml di Panna Fresca
  • 70 g di Pancetta Affumicata
  • Erbe Aromatiche Essicate ( Tmo, Maggiorana, Erba Cipollina)
  • 1 Noce di Burro
  • Grana Grattugiata
  • Sale / Pepe
Instructions
  1. Lessate le patate fino alla cottura.
  2. A parte sbucciate la zucca e tagliate a pezzettini, lessate in acqua leggermente salata.
  3. Sbucciate le patate e schiacciate ancora calde, con lo schiacciapatate.
  4. Scolate i dadini di zucca e frullate con la panna fresca, salate e pepate.
  5. Quando le patate sono raffreddate, aggiungete le erbe aromatiche, una presa di sale e poco per volta la farina.
  6. Iniziate a impastare fino a diventare un impasto compatto.
  7. Trasferite in una superficie infarinata, tagliate un pezzetto e allungate con le mani, fino a diventare un rotolino.
  8. Tagliate gli gnocchetti e lasciate riposare sopra una superficie infarinata.
  9. Terminati gli gnocchi potete calarli in abbondante acqua salata.
  10. A parte adagliate la pancetta in una padella calda. Lasciate dorare.
  11. Aggiungete una noce di burro e poi la zucca frullata con la panna.
  12. Amalgamate bene e poi potete unire gli gnocchi, mano a mano che vengono in superficile.
  13. Aggiungete una manciata di grana e servite subito.

Le patate che avevo erano ottime per la preparazione di gnocchi, e così non mi sono servite tutta la farina.

Naturalmente dipende molto della qualità delle patate.

Gnocchetti con Zucca

E’ una ricetta da fare e rifare, buonissima, e devo ringraziare Alessia per la ricetta.

Ammetto che utilizzo poco la zucca e grazie a questa ricetta mi sono venute tanti altri spunti.

Uno scambio delizioso.

Buon Appetito.

Gnocchetti di ZuccaGnocchetti di ZuccaGnocchetti di ZuccaGnocchetti di Zucca

 

 

Tortellini di Carne

standard 14 gennaio 2016 6 responses

Buon Pomeriggio Amici

Durante il periodo invernale la cena mi piace preparare un buon piatto di minestra, zuppa, vellutata, oppure un buon brodo con i tortellini.

Normalmente compro dei tortellini nei pasticifi vicino casa, e mi sono mai chiesta il perché non ho mai fatto da me, visto che cucino tanto per il blog.

Tortellini di Carne

In fin di conti é una questione di organizzazione, e poi si possono surgelare in sacchettini i tortellini avanzati e così sono pronti per le serate che arriva quella voglia di tortellini in brodo.

Tortellini di Carne

Con 400 g di farina escono più di 50 tortellini piccoli, vale la pena di prendere un po’ di tempo e fare a casa questa pasta ripiena e avere una scorta per le serate.

Il ripieno é un mix di carne, mortadella, robiola, ricotta, noce moscata, sale e pepe. Buonissimo.

E’ buono anche come ripieno di cannelloni.

Tortellini di Carne

Questa pasta, tagliata in quadrattini, con un po’ di ripieno si chiude come un fazzolettino e poi si gira e il tortellino é pronto.

Si lascia asciugare e sono pronti per la cottura, oppure per essere suddivisi in sacchettini e surgelati.

Tortellini di Carne

E fare la pasta a casa piace molto anche al mio compagno, queste manine nelle foto sono le sue, ed é diventato anche bravo.

Certo, io preparo il tutto, la pasta e il ripieno, e poi ci mettiamo nel tavolo del nostro balcone e via, prepariamo la pasta ripiena.

A dicembre abbiamo preparato dei Ravioli di Patate Carciofi e Menta Romana, che sono buonissimi e vorrei rifare al più presto.

Tortellini di carne 2

5.0 from 1 reviews
Tortellini di Carne
 
Prep time
Cook time
Total time
 
Author:
Recipe type: Pasta Fresca / Primo Piatto / Primo di Pasta
Cuisine: Italian
Serves: 6 Porzioni
Ingredients
  • Per la Pasta
  • 400 g di Farina 00
  • 1 Pizzico di Sale
  • 4 Uova
  • Per il Ripieno
  • 3 Fettine di Lonza
  • 100 g di Mortadella
  • 1 Cucchiaio di Parmigiano
  • 50 g di Robiola
  • 50 g di Ricotta
  • 1 Uovo
  • Noce Moscata
  • Sale / Pepe
Instructions
  1. Per primo preparate la pasta
  2. In una ciotola adagiate la farina a fontana.
  3. In mezzo sgusciate le uova, aggiungete un pizzico di sale.
  4. Con una forchetta iniziate a sbattere le uova e poi mescolate con la farina.
  5. Trasferite questo impasto in un piano di legno infarinato e iniziate a impastare.
  6. Continuate ad impastare fino a che questo impasto diventi una pasta liscia.
  7. Avvolgete nella pellicola e lasciate riposare in frigo per al meno 30 minuti,
  8. Nel frattempo preparate il ripieno.
  9. Versate un filo d'olio d'oliva in una padella lasciate riscaldare e poi aggiungete le fettine di lonza.
  10. Lasciate dorare per 2 minuti le fettine e poi girate da l'altra parte.
  11. Appena cotta le fettine potete togliere dal fuoco.
  12. Nel bicchiere del robot da cucina unite la ricotta, la mortadella, la robiola, il parmigiano, le fettine di lonza, l'uovo, sale, pepe e per finire una grattugiata di noce moscata.
  13. Azionare il robot e lasciate amalgamare il tutto.
  14. Spegnete il robot e poi trasferite questo ripieno in un sac à poche.
  15. Prendete la pasta, tagliate in un pezzo e iniziate a tirare la pasta nella macchina.
  16. Sono arrivata fino a 8, dove la pasta esce molto sottili.
  17. Adagiate la pasta in un ripiano infarinato, tagliate a quadrattini e adagiate un pezzettino di ripieno nel mezzo del quadratto.
  18. Spennellate i bordi con acqua, poca, e chiudete a triangolo.
  19. Poi prendete le due estremità e girate all'indietro.
  20. Lasciate asciugare in un piano di legno infarinato.
  21. Sono pronti per cuocere nel brodo, oppure potete surgelare.

Tortellini di CarneTortellini di Carne

 

Un solo consiglio, prendete una sedia e fate i tortellini da seduti, é un lavoro di pazienza, ma allo stesso tempo molto rilassante.

Magari mettete accanto a voi un bicchiere di vino e via al lavoro.

Sono buonissimi, delicati e con un gusto che in giro non si trova.

Buon Appetito.

Tortellini di Carne

Tortellini di CarneTortellini di CarneTortellini di Carne

 

CONSIGLIA Il Mondo Creativo

Send this to friend